Amatrice, qualcuno rideva pochi minuti dopo la tragedia

terremoLa stessa vergogna accaduta dopo il terremoto de L’Aquila è accaduta anche dopo il sisma di Amatrice. In Abruzzo sappiamo tutti come andò con l’imprenditore Francesco Piscicelli che passò alla storia come colui che rideva e gioiva per il sisma che aveva appena causato 309 morti e circa 1.500 feriti… Continua »

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...