Calabria, 17enne allontanato dalla festa del PD: è un sostenitore del No al Referendum

849807Incredibile episodio a una festa del PD in Calabria: un 17enne viene cacciato da un iscritto perché indesiderato e sostiene il No al Referendum

Un episodio incredibile è accaduto alla Festa de l’Unità di Saracena, piccolo comune in provincia di Cosenza, nella sera di martedì 31 agosto. Un ragazzo di 17 anni è stato infatti aggredito verbalmente da parte di un iscritto del #Pd che gli ha intimato di andarsene dalla festa. Il giovane sarebbe stato dichiarato indesiderato perché ha posizioni opposte a quelle del partito sul tema del #referendum costituzionale, sul quale è un fervente sostenitore del NO, ma anche più in generale sulla linea politica complessiva.

Vittima dell’episodio è un giovanissimo nato nel 1999, L.C. le sue iniziali, il quale ha anche un passato dentro il PD, essendo stato responsabile provinciale comunicazione dei Giovani Democratici…Continua >>

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: