«Se c’è il terremoto, rifugiamoci tutti qui» (F. Bechis)

snapshot697La scuola crollata per il Comune era indistruttibile

Il piano di emergenza prevedeva che in caso di sisma i cittadini si rifugiassero in tre edifici. Due di questi sono collassati

Il piano di emergenza c’era ad Amatrice. Risale ad amministrazioni precedenti a quella dell’attuale sindaco Sergio Pirozzi, e poggiava su certezze che oggi appaiono grottesche. Perché in caso di terremoto come di alluvione si indicava una serie di strutture per il ricovero della…Continua >>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: