ROMA DICE SÌ AL BANDO PER LE PERIFERIE, PROGETTI PER 50 MILIONI DI EURO

13103399_578568908992229_3461145932001720130_nOggi in giunta abbiamo approvato la partecipazione di Roma Capitale al “Bando Periferie 2016”. I progetti presentati in favore di una riqualificazione delle periferie ammontano a un investimento complessivo di circa 50 milioni di euro (ben oltre la soglia).

In particolare, è previsto che i progetti vagliati siano implementati senza ulteriore consumo di suolo, riqualificando l’esistente dopo che per anni la politica ha martoriato il nostro territorio.

Sono stati previsti oltre 4 milioni di euro a sostegno delle nuove piccole e medie imprese nate nelle periferie romane, circa 2,5 milioni per la riqualificazione di Corviale, incluso il completamento della scuola in via Marino Mazzacurati, e ulteriori fondi in favore del quartiere San Basilio. Poi interventi straordinari per il recupero degli spazi pubblici (piazze, parchi, giardini), la rigenerazione dei Forti, un piano di riqualificazione del litorale romano e altro ancora, come il Polo delle arti e dei mestieri del Teatro dell’Opera e l’Ecomuseo Casilino.

Un sentito ringraziamento agli uffici comunali, che hanno lavorato con abnegazione e costanza anche durante il periodo estivo.
Oggi la Capitale ha dimostrato di cosa è realmente capace. Abbiamo inviato un segnale forte, con l’auspicio di ricevere dal governo una risposta altrettanto importante.
Ne ha bisogno Roma e ne hanno bisogno i romani.

Virginia Raggi

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: