CLAMOROSO, LEGGETE!

13776024_920485684730163_9154517899827970226_nQuesta mattina il Presidente del PD Orfini (quello che disse “il PD non è coinvolto in mafia capitale”) ha rilasciato un’intervista nella quale dice: “non lascerò la battaglia sugli stipendi RAI a Di Maio e Di Battista”. Ma che discorso è? Al M5S non interessa intestarsi una battaglia semmai ci interessa risolvere un problema. Ovvero quello dei maxi-stipendi in RAI pagati con il canone in bolletta. Per questo nell’ottobre del 2015 presentammo un emendamento in aula (prima firma Mirella Liuzzi, deputata M5S) con il quale si chiedeva anche per la RAI il rispetto del tetto massimo di 240.000 € di stipendio all’anno. Considerate che, per esempio, l’AD della RAI Campo Dall’Orto guadagna 652.000 € all’anno, molto più del doppio del tetto. Vi chiederete come avrà votato il PD. Ovviamente contro. E il Presidente Orfini quello “che non vuole lasciare questa battaglia a Di Battista e Di Maio” neppure era in aula come si vede dal resoconto. Questi hanno davvero la faccia come Renzi!

Alessandro Di Battista

//platform.twitter.com/widgets.js

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: